LEN 2014 Regolamenti

 

Invito e proposizioni

Organizzatore:
KDP Primorje

Luogo, data e ora dell’evento:
Rijeka,Kantrida, 22/06/2014. Inizio alle ore 11:00

L’inizio della gara di 200m si terra’ alle ore 13, in seguito alla gara dei 5000m

Descrizione e caratteristiche dell’evento:

L’evento si terrà contemporaneamente per due  gare: 1.000 m  e 5.000 m .L’inizio e la fine di entrambe le gare sara’ in mare sotto la Piscina (Bazeni Kantrida) La boa di virata per entrambe le gare sara’ 500m a SE dall’inizio.  I 5000 m si nuotano in cinque giri, e i 1000 m  in un solo giro.
La gara di 5000 m si registra per la Coppa Croazia (CRO-CUP)

In occasione della manisfestazione Homo si Plivat! (Andiamo tutti a nuotare!), oltre alle gare di 1000m e 5000m, verso le ore 13, in seguito alle due gare lunghe, si terra’ una terza di soli 200m dove gli atleti dovranno fare il giro attorno alla boa d’inizio e ritornare alla spiaggia.

Programma dell’evento:
9:30 – Spiaggia sotto alla piscina: Registrazione partecipanti
10:30 – Cerimonia di apertura
11:00 – Inizio: 1000 m 5000 m (CRO-CUP) e la fine della gara (limite), ai sensi dell’articolo 12 Regole, Inc. 12.16.1. è un’ (1) ora dopo il vincitore della gara.
13:30 – Pranzo per i partecipanti
15:00 – Cerimonia di premiazione

Il diritto di partecipare alla gara:
Entrambi gli eventi sono aperti a concorrenti esterni alla Repubblica di Croazia, autorizzati e non, concorrenti soci del club nuoto di fondo e di altri club di nuoto, così come per gli amatori. La gara di 5000m, si nuota per la CRO-CUP . (Coppa di Croazia nel nuoto di fondo)
Ogni concorrente gareggia a proprio rischio – confermandolo con la propria firma compilando la domanda di partecipazione alla maratona, che non è trasferibile all’organizzatore del concorso, nemmeno in caso di forza maggiore. Per i partecipanti di età inferiore ai 18 anni garantisce un genitore o tutore con la sua firma. Il genitore/tutore firma la domanda di partecipazione per consentire la partecipazione di un concorrente minorenne nella gara.
I monorenni senza un genitore / tutore non saranno ammessi alla gara.

Notifica /Iscrizioni 
Per  partecipare al concorso è necessario notificarsi entro una data di scadenza prevista .
L’iscrizione/ notificazione  puo’ essere effettuata:
1. Compilando un modulo online sul sito web del club: www.kdp-primorje.hr  oppure
2.Il giorno stesso della gara
Il concorrente sara’ idoneo a gareggiare dopo aver compilato il modulo almeno 30 minuti prima dell’inizio della gara.

L’importo delle tasse e modalità di pagamento:
La quota per la gara è di 80 kn (40kn per i 200m) per il pagamento effettuato fino al 19.06.2014. sul conto: HR7924840081105746935   di  KDP Primorje, oppure  100 kn(50kn per i 200m) il giorno della gara. La registrazione può essere effettuata qui .

Premi: 
5000m
  (15 serie x 3 = 45 medaglie )
– Uomini (assoluti) e categoria M15, M19, M29, M39, M49, M59, M 60
– DONNE (assoluti) e categoria Z15, Z19 , Z29, Z39, Z49, F +50
1000m  (15 serie x 3 = 45 medaglie)
– Uomini (assoluti) e categoria M15, M19, M29, M39, M49, M59, M 60
– DONNE (assoluti) e per categoria Z15, Z19, Z29, Z39, Z49, F 50 .

Tutti i partecipanti a 200 m ricevono una maglietta o una cuffia del club
Altro
– L’organizzatore del concorso fornisce servizi sanitari e soccorritori.
– Durante la gara i concorrenti sono accompagnati da barche e soccorritori.
– Durante la gara e’ vietato:
– abbreviare la traiettoria
– ogni scontro fisico  (colpire, tirare i concorrenti, ecc)
– toccare il fondo, appoggiarsi . o avere qualsiasi contatto con la costa o con imbarcazioni di salvataggio (con l’intenzione di riposo ecc)
– L’organizzatore ha il diritto di modificare i regolamenti per la gara
– La gara si svolgerà in conformità alle disposizioni del Regolamento della Federazione Croata di Nuoto di Fondo(HSDP)
– Delegato della Federazione HSDP: Milivoj Mirosavac
– Arbitro: Mladen Levačić
– Responsabile della gara:Mirko Rutar

In caso di circostanze impreviste gli organizzatori si riservano il diritto di modificare la proposta di cui sopra e in caso di forza maggiore il diritto di annullare la gara senza l’obbligo di restituzione delle tasse d’iscrizione.